Serie D Femminile: Manita blaugrana a Castiglion della Pescaia

24 aprile 2012 14:54 Commenti disabilitati

Riceviamo e pubblichiamo

Castiglione della Pescaia – Sorgenti Labrone 0-5
Le note delle squadre

Il mister Flavio Carola

Sorgenti Labrone: Hurle Francesca, Hurle Eleonora, Lotti Sara, Palmerini Valentina, Meini Giada, Valeri Irene, Licareti Denisa, Sabbioni Valentina, Alessandri Camilla, Berri Marina, Bava Valeria, Stella Caterina, Ceci Simona, Riccobono Simona. Allenatore: Carola Flavio
Castiglione della Pescaia: Pacitto Giulia, Pasquini Alessandra, Zorzi Simona, Marrata Giulia, Ramazzotti Martina, Bommarito Martina, Cavalletta Francesca, Berretti Lisa, Alocci Viviana, Lupui Marialuiza, Falcini Alessandra.
Allenatore: Grillo Emos
Arbitro: G. Bianchi
Reti: 60’ 76’ 88’ Licareti 72’ 80’ Hurle Eleonora
Castiglion della Pescaia - Possesso palla, verticalizzazioni, cross dal fondo ed uno-due, si arriva al 60′ dove una forte pressione di Licareti Denisa permette un errore della difesa avversaria la quale ne approfitta Francesca Hurle con un pallonetto, ma il tutto si conclude sul palo.
Al 65′ entra Sabbioni per Riccobono. Al 72′ troviamo il raddoppio del Sorgenti, grazie ad un bel gol di Eleonora Hurle, la quale dopo uno scambio con Francesca Hurle, riesce egregiamente ad insaccarla sul secondo palo. Senza troppe distrazioni arriva anche il terzo goal di Denisa Licareti al 76′, che da quando è entrata ha portato la squadra ad essere più decisiva dai 10m. Ed infatti la vediamo ripetersi al 80′ per il suo secondo gol, dove un passaggio smarcante di Sara Lotti ha permesso alla Licareti di evitare l’uscita del portiere ed insaccarla ancora una volta. Ma le glorie di Denisa Licareti non sono finite qui, perchè all’ 88′ arriva anche il terzo goal di pallonetto che lascia di stucco il portiere portando così il Sorgenti al risultato definitivo di 5-0. All’ultimo minuto non è mancata sicuramente l’emozionante volata di Valentina Palmerini che lascia la sua posizione da libero, per tentare un euro goal dopo aver scartato ben tre avversarie, che, purtroppo per lei, si concretizza di poco a lato tra il boato del pubblico. Partita a senso unico la quale ha visto un ottimo gioco espresso da parte di tutte le ragazze del Sorgenti, in modo particolare delle Hurle, di Valentina Palmerini e di Denisa Licareti.

Comments are closed

Other News