Juniores regionali: Lambardi fà tripletta ed al Braccagni si spegne la luce

14 aprile 2012 19:35 Commenti disabilitati

Pro Livorno Sorgenti -  Braccagni    3-1

Gennaro Lambardi, il tris di gol porta la sua firma

Pro Livorno Sorgenti: Spagnoli, Nuti, Bonomo, Colombo, Falleni, Lenzi, Imbrogiano ( 55’ Tantone) Chchizzola, Lambardi, Rossi ( 76’ Casali) Pini ( 70’Catarsi ) 12 Rosato 15 Tuccoli All. Tarquini
Braccagni: Lucietto, Camarri (76’ Giani) Iacopucci, Poli, Prallini ( 65’ Belardi)  Storelli, Cerboni ( 76’ Joky ) Naldi ( 65’ Felicioni ) Gricciani (46’ Corridori ) Gaspriconi, Marchetti All. Chinellato
Arbitro: Baldi di Viareggio
Reti: 29’ 51’ 57’ Lambardi 62’ Gaspriconi
Livorno – Il campo non permetteva niente di nuovo. La pioggia aveva reso il Gimnasyum simile ad una risaia. La squadra di Tarquini, più tecnica, avrebbe trovato difficoltà ad esprimere il suo gioco. Dalla prima squadra solo Rossi era a disposizione. Così sono stati convocato due giocatori degli allievi, Falleni e Tantone.
Il Braccagni, dal canto suo, aveva convocato quattro giocatori delle prima squadra. La loro classifica non era delle migliori. Perdere la categoria dei regionali non fa, certamente, piacere. Al fischio di inizio erano gli ospiti che prendevano subito l’inizitiva, e si rendevano pericolosi. In questi frangenti, almeno in due interventi,  Spagnoli era bravo a dire di nò ai tiri degli avversari. Quando la capolista cercava di imbastire qualche azione di attacco si notava la difficoltà delle due punte, Pini e Lambardi, derivanti dal loro fisico, a trovare gli spazi giusti. Ma hanno smentito tutti. In specialmodo gli avversari.  Nel momento in cui la Pls ha capito cme si doveva giocare si quel tipo di terreno, sono state, costantemente, una spina nel fianco. E Lambardi ha fatto tris. Tre gol, di ottima fattura tecnica, e di intelligenza.
Anche quando il Braccagni è stato sotto, in fatto di gol, non ha mai mollato. Anzi, rendendo così una partita, nonostante tutto, più che piacevole.
Poco dopo l’inizio del secondo tempo, ed in vantaggio di due reti, mister Tarquini ha cercato di immettere forze fresche e, con alcuni cambi, ha dato maggior quadratura tattica alla sua squadra. Così la capolista ha potuto chiudere un incontro, che non si era presentato nei migliori dei modi. Ed al rientro la gioia è aumentata. Le seconde avevano pareggiato. Perciò la Pls allungava.
E sabato andrà a far visita al Collesalvetti,
I gol
29’ Da un fallo laterale la plla giungreva a Pini che di testa serviva Lambardi, in area di rigore. Gennaro si coordinava, e con una rovesciata metteva palla alle spalle del portiere.
51’ Azione dalla 3/4 in area del Braccagni, Imbrogiano mette palla in profondità dentro l’area di rigore. Lambardi supera gli avversari sullo scatto. Si presenta solo davanti al portiere in uscita, e gonfia la rete sul palo più lontano.
57’ Punicione all’altezza del vertice d’area di rigore del Braccagni. Batte Rossi. Ancora Lambardi và incontro alla palla, anticipando gli avversari, e di testa fa tris.
62’ Calcio d’angolo per il Braccagni. Batte Corridori. Gaspriconi al centro dell’area, più in alto di tutti, ed è il gol della bandiera.
Risultati
Antignano B. -  A.Picchi            2-3
C.Fiorentino -  Colligiana          0-0
Gracciano -  Cenaia                      2-2
Montecalvoli -  Collesalvetti    4-0
Pls -  Braccagni                          3-1
Portuale G. – S.Miniato B.          0-2
Poggibonsi -  Porta a Piagge     3-2
S.Gemignano -  U.Taccola         0-1
Classifica
Pls 60 /// Cenaia, Gracciano 52 /// Poggibonsi 49 /// Porta a Piagge 48 /// U. Taccola 45 /// Antignano B. 39 /// Colligiana 37 /// Castelfiorentino, Montecalvoli 36 /// A.Picchi 33 /// S.Miniato B. 26 /// Braccagni 24 /// Portuale G. 20 /// Collesalvetti 11

Comments are closed

Other News