Pallavolo: Agli italiani di Rimini solo argento per il Dlf

23 giugno 2011 22:39 Commenti disabilitati

Alessia Lucarelli ( gianpi)

Rimini – Sembrava che tutto lasciasse intravedere una seconda vittoria, dopo il successo dello scorso anno. Ma le livornesi hanno dovuto cedere il passo alla squadra empolese. La stessa che affrontò lo scorso anno. La squadra del DLF era arrivata alla finale battendo, con un secco 2-0, squadre come Asd Sangone di Torino e San Quirico di Firenze. Ripetersi è sempre molto arduo. Diversi fattori riescono ad incidere a livello psicologico. Sono stati due giorni faticosi, specialmente sotto il profilo nervoso, per non parlare, poi, della temperatura, troppo caldo, che non ha portato vantaggi alle amaranto, e dell’orario mattutino.
Da elogiare l’organizzazione a cura dell’Uisp nazionale che, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, ha saputo dare un senso alla manifestazione dotando, tutte le squadre, di maglie con il tricolore. Durante la sfilata di inizio manifestazione, mentre risuonavano le note dell’Inno di Mameli, è stata sciolta, al vento, la bandiera della pace, tenuta poi, in alto, dalle mani delle atlete partecipanti.
La squadra del Dlf Livorno Volley porge un grazie a chi ha permesso questo successo a livello nazionale. La Pim Antincendio Roma, che ha supportato il team, non solo su quello economico; ma anche morale.
In questa occasione è nato un gemellaggio tra la Società livornese e quella di Torino, il Gs. Sangone. Nei  loro intenti è organizzare, anche a livello locale,  tornei, alfine di  aumentare il bagaglio tecnico delle due squadre. Questa la formazione delle “bimbe” di Livorno
Dlf Livorno Volley: Opposte – Sara Mancini (cap.) Beatrice Disegni. Bande - Marta Pampana, Serena Carpigiani, Monica Meschinelli. Centrali -  Ilaria Niccolini, Chiara Nobili, Barbara Coaramella. Alzatrici – Marina Falorni, Denis Felici. Libero – Alessia Lucarelli
Al termine abbiamo portato alla nostra…penna il coach Davide Felici, il quale ha iniziato col dire… “ E’ stata un’esperienza , quest’anno, davvero fantastica. Questa squadra è un grande gruppo. Basti pensare che, al primo anno di vita, conta, già, un titolo di Campione d’Italia ( 20101)  ed un titolo di vice Campione d’Italia ( 2011). E visto che, nelle due finali, abbiamo sempre avuto, al di là della rete, il Cascine Volley Empoli, con una vittoria a testa, rimandiamo tutto all’anno prossimo, per veder chi avrà la meglio…”

Comments are closed

Other News